Mercoledì 7 agosto 2019 il gruppo di Periscopio di Villa Archi insieme al gruppo Le Zagare di Galatina, ha incontrato a Gallipoli (località Lido Pizzo) gli operatori di Legambiente della Sezione La Poiana di Galatina, attivi da anni sul territorio.

I due gruppi (le Zagare e Villa Archi) si sono associati agli operatori di Legambiente per disintossicare la spiaggia di Punta Pizzo da rifiuti, tra cui plastica, vetro e carta, accumulati dai bagnanti.

In poche ore è stato compiuto un lavoro di successo.

Con un lavoro di squadra, giovani e meno, senza differenza alcuna, hanno prestato la propria opera lavorativa con impegno fino a raggiungere gli obbiettivi fissati.

E’ stato eliminata dalla spiaggia  una moltitudine di rifiuti potenzialmente pericolosi per l’ambiente, soprattutto la plastica, responsabile di emissioni di CO2 se combusta.
Disintossicare la spiaggia di Punta Pizzo era, quindi, un obbligo.

Al termine di questo lavoro di squadra, i gruppi hanno prestato la loro testimonianza rivelando che esperienze come questa si dovrebbero ripetere per il bene comune di tutti noi.

Le reazioni dei bagnanti sono state più che positive.

Vedendo i gruppi lavorare per la pulizia della spiaggia, hanno provato un coinvolgimento emotivo che li ha indotti a  tributare ai volontari encomi verbali e ringraziamenti.

Anche un applauso collettivo ha gratificato il lavoro degli improvvisati operatori ecologici.

Ma sarebbe ancora più proficuo se i bagnanti conservassero i rifiuti.

Opportunamente raccolti e trasportati ai contenitori per raccolta differenziata più vicini, non si provocherebbe l’accumulo di questi sulla spiaggia, con conseguente degrado della stessa.

Se ricordassimo che l’ambiente in cui viviamo oggi è lo stesso che troveremo domani, probabilmente saremmo più attenti a conservarlo.

In fin dei conti, basterebbe davvero poco: solo un po’ di buona volontà.

Nell’interesse nostro e delle generazioni che seguiranno.

Riportiamo, di seguito, la testimonianza di una partecipante a questa giornata: le sue emozioni rappresentano al meglio il valore dell’essere utile a tutti.

Alcuni di noi della struttura “ Le Zagare” e “Villa Archi”, in collaborazione con Legambiente siamo stati a Gallipoli e precisamente al parco naturale di Punta Pizzo .
Legambiente ci ha fornito tutta l’ attrezzatura: guanti cappellini e buste di plastica per effettuare lavori di pulizia della spiaggia e della pineta antistante
La collaborazione di tutti è stata efficace perché le persone che stavano sulla spiaggia a prendere il sole e a bagnarsi ci hanno ringraziato per l’ottimo lavoro fatto.
Penso che tutto questo ci è servito a capire che dobbiamo sensibilizzare tutte le persone a tenere pulito l’ ambiente perché sappiamo che, come persone, abbiamo il diritto di riuscire a capire che Legambiente lavora per tutti noi e ci dimostra, con l’ attenzione nei riguardi del territorio che sempre dimostra, che tutti dobbiamo collaborare a tenere pulito il nostro ambiente. Ci educa a essere piu sensibili e piu educati verso tutto quello che ci circonda
Quindi dobbiamo ringraziare tutti coloro che collaborano con questa associazione
Alessandra Fiesole

Le redazioni di PERISCOPIO DI VILLA ARCHI e CANTIERI DE LE ZAGARE

Un lavoro di squadra, per un ambiente più pulito!

Cumulo di rifiuti