Sì, è vero: siamo un po’ in ritardo.

Ma questo strano tempo che viviamo ci porta a dover rispondere agli impegni presi e, contemporaneamente, a gestire le emergenze.
Di certo ci perdonerete e ci accompagnerete, come sempre, nel nostro percorso con la vostra lettura.
Noi continuiamo a seguire una strada che ci porta a cercare di offrirvi contenuti sempre nuovi, spunti di riflessione e discussione, coinvolgendo soggetti diversi, tutti con nell’animo la voglia di cambiare questo mondo, per renderlo più alla portata di tutti.

Scarica il pdf