Periscopio Dicembre 2020

“Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie.” Forse il paragone coi tempi della grande guerra è un po’ azzardato, forse può, addirittura, sembrare irriguardoso. Ma mi sembrava che, questi versi, descrivessero appieno la sensazione di...

Periscopio Giugno 2020

E finalmente ci siamo! Questo è il primo numero prodotto insieme dalle “Redazioni” di Montesano, Alessano e Galatina. Noi continuiamo a divertirci, raccontandovi le nostre giornate, le nostre passioni, le nostre speranze, i nostri dubbi ed anche le nostre...

Lenzuola bianche

“La mafia uccide! Il silenzio pure!” Vogliamo cominciare così, dalle parole di Peppino Impastato. Il silenzio è proiettili sparati contro i corpi inermi dei morti ammazzati, è indifferenza proiettata sugli affetti colpiti nella loro sacralità. Il silenzio,...

Periscopio: redazione de Le Zagare

Il tempo sembra essersi fermato: costretti a non uscire, a non poter svolgere tutte quelle azioni che ci erano abituali, a non poter frequentare neanche i nostri affetti più cari, a dover soprassedere da appuntamenti già calendarizzati.Ma la nostra voglia di fare, di...

La strage di Capaci

La sorella di Antonio Montinaro ce lo descrive come una persona con un carattere buono, amante della vita e lettore della bibbia. Studiava poco, infatti era stato bocciato al secondo anno di superiore e per questo il padre lo prese con sé nel suo negozio di prodotti...

Morire d’errore: Michele Fazio

Venerdì 17 gennaio, nell’Aula Consiliare di Montesano Salentino, PERISCOPIO ha incontrato Pino Fazio, padre di Michele Fazio, morto a Bari Vecchia nel 2001, per mano della mafia. All’incontro sono intervenuti, oltre ai “giornalisti” di...